Pittura&Grafica+Fragile Nature @Castello di Casale

pittgraf19

EN – Two collective exhibitions were inaugurated Saturday 6 April at the Castello di Casale Monferrato.
In the Chagall rooms on the second floor, the exhibition “Pittura e Grafica” organized by the Gruppo Arte Casale, which replaces the traditional Grafica ed Ex-Libris appointment by exhibiting a collective of important artists who expressed their art through painting and / or graphic techniques : Antonio Barbato, Franceso Barbesino, Pio Carlo Barola, Alberto Bertazzi, Pier Luigi Borla, Luca Caprioglio, Giampaolo Cavalli, Enrico Colombotto Rosso, Mauro Galfrè, Giuseppe Ghislieri, Giuseppe Pitruzzello, Laura Rossi, Peter Spada and Mario Tassisto.
In the Manica Lunga the collective of ArtMoleto entitled “Fragile Nature”, which investigates the current fragility and the importance of nature in our time through pictorial, photographic and material works. On display are works by Giò Bonardi, Ilenio Celoria, Piero Ferroglia, Iris Devasini, Michelle Hold, Irina Lis Costanzo, Cate Maggia, Andrea Massari, Teresio Polastro, Petra Probst, Bona Tolotti, Daniela Vignati and Alexandra Winterberg. (of which unfortunately I have no images because I forgot to recharge my camera – bad me!)
“Pittura e Grafica” can be visited until 1st May 2019, holidays 10/13 and 15/19 – weekdays, except Monday, 16/19; “Fragile Nature” can be visited until 28 April 2019, Saturday and Sunday 10/13 and 15/19, weekdays by reservation.

IT – Due mostre collettive sono state inaugurate sabato 6 aprile al Castello di Casale Monferrato.
Nelle sale Chagall al secondo piano la mostra “Pittura e Grafica” organizzata dal Gruppo Arte Casale, che sostituisce il tradizionale appuntamento di Grafica ed Ex-Libris esponendo una collettiva di importanti artisti che hanno espresso la loro arte attraverso la pittura e/o tecniche grafiche: Antonio Barbato, Franceso Barbesino, Pio Carlo Barola,  Alberto Bertazzi, Pier Luigi Borla, Luca Caprioglio, Giampaolo Cavalli, Enrico Colombotto Rosso, Mauro Galfrè, Giuseppe Ghislieri, Giuseppe Pitruzzello, Laura Rossi, Peter Spada e Mario Tassisto.
Nella Manica Lunga la collettiva di ArtMoleto dal titolo “Fragile Nature”, che indaga sulla fragilità attuale e l’importanza della natura al nostro tempo attraverso opere pittoriche, fotografiche e materiche. In mostra le opere di Giò Bonardi, Ilenio Celoria, Piero Ferroglia, Iris Devasini, Michelle Hold, Irina Lis Costanzo, Cate Maggia, Andrea Massari, Teresio Polastro, Petra Probst, Bona Tolotti, Daniela Vignati e Alexandra Winterberg. (di cui purtroppo non ho immagini perchè ho dimenticato di ricaricare la macchina fotografica – pessima me!)
“Grafica e Pittura” è visitabile fino al 1° maggio 2019, festivi 10/13 e 15/19 – feriali, eslcuso lunedì, 16/19; “Fragile Nature” è visitabile fino al 28 aprile 2019, sabato e domenica 10/13 e 15/19, feriali su prenotazione.

Advertisements